Imposta di Soggiorno 2019

Nell’ambito delle disposizioni in materia di Federalismo Fiscale il Comune di Cesenatico con Delibera di Consiglio Comunale n. 53 del 27/07/2017 ha istituito l’Imposta di Soggiorno e approvato il relativo Regolamento Comunale .

Per l’anno 2019, con Delibera di Giunta Comunale n. 12 del 21/01/2019, sono state confermate le tariffe previste per l’anno 2018.

Il periodo di applicazione dell’Imposta di Soggiorno sarà quello compreso tra il 1° Maggio e il 30 Settembre applicando le tariffe imposte dal Comune: € 0,50 a notte a persona dai 14 anni compiuti.

CHI DEVE PAGARE:

L’imposta di soggiorno è dovuta dai soggetti che pernottano nelle strutture ricettive del Comune di Cesenatico, per un massimo di 7 pernottamenti consecutivi.

CHI NON DEVE PAGARE:

  • I soggetti residenti nel Comune di Cesenatico;
  • I minori fino al compimento del quattordicesimo anno di età;
  • I soggetti che assistono i degenti ricoverati presso strutture sanitarie site nel  territorio comunale, in ragione di un accompagnatore per paziente;
  • Il personale appartenente alla Polizia di Stato e locale, alle altre forze  armate, nonché al corpo nazionale dei Vigili del fuoco che soggiornano per  esigenze di servizio;
  • Gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di  assistenza a gruppi organizzati dalle agenzie di viaggi e turismo. L’esenzione si  applica per ogni autista di pullman e per un accompagnatore turistico ogni  venticinque partecipanti;
  • Il personale dipendente del gestore della struttura ricettiva che ivi svolge  attività lavorativa, regolarmente inquadrato ai fini previdenziali e fiscali;
  • Soggetti con invalidità non inferiore all’80%;
  • Gli eventuali accompagnatori dei soggetti con invalidità non inferiore all’80%  ai quali viene anche corrisposto l’assegno di accompagnamento dell’INPS o  dall’INAIL, in ragione di un accompagnatore per soggetto;
  • I viaggi di gruppi di pensionati organizzati e finanziati da enti pubblici locali (cosiddetto turismo sociale) di età non inferiore a 65 anni, che soggiornano in strutture alberghiere  di 1, 2 e 3 stelle. L’esenzione non si applica nei mesi di Luglio ed Agosto;
  • Il Comune di Cesenatico nel caso di spese per pernottamenti a carico dello stesso;
  • I cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale, arrivati a seguito di flussi non programmati e rientranti in piani straordinari nazionali di accoglienza.

Modulo di esenzione qui: ESENZIONE IMPOSTA SOGGIORNO